Politica di libero scambio

Comunicato
25.9.2018

Una decisione molto stretta sull'olio di palma

Il Consiglio degli Stati si è espresso a piccolissima maggioranza a favore del libero scambio con l'olio di palma della Malesia e dell'Indonesia. La coalizione sull' olio di palma attende ora una correzione urgente da parte del Consiglio nazionale.
Articoli di politica
29.8.2018

No al libero scambio per l'olio di palma

La Svizzera sta negoziando accordi di libero scambio con la Malesia e l'Indonesia. La coalizione nazionale svizzera sull'olio di palma, di cui Alliance Sud è membro, chiede di escludere questo prodotto controverso dai negoziati. I nostri argomenti.
Articoli di politica
15.3.2018

Progressi nella lotta contro l’olio di palma

Il 28 febbraio, una grande maggioranza del Consiglio Nazionale (140 voti a favore e 35 contrari) ha accettato la mozione di Jean-Pierre Grin (UDC) che chiede l’esclusione dell’olio di palma dai negoziati per l’accordo di libero scambio con la Malesia
Comunicato
20.2.2018

Olio di palma: Lettera al Consiglio federale

L’olio di palma deve essere escluso dall’accordo di libero scambio tra la Svizzera e l’Indonesia. È quanto richiedono le ONG svizzera in una lettera aperta indirizzata al consigliere federale Johann Schneider-Ammann.
Articolo global
14.1.2017

TISA: Le negoziazioni girano a vuoto

Malgrado le pressioni dell’amministrazione Obama, gli Stati contraenti hanno gettato la spugna: il TISA non verrà concluso in dicembre. Numerose disposizioni restano problematiche, in particolare la liberalizzazione dei servizi pubblici.
Articoli di politica
22.12.2015

I paesi del Sud si accontentano delle briciole

La 10a conferenza ministeriale dell'OMC ha riconosciuto la divisione dei membri sul ciclo di Doha e i «nuovi temi ». La Svizzera deve sopprimere la « legge sul cioccolato ». Gli USA fanno poche concessioni.
Riassunto
5.11.2015

Cina: Nessun libero scambio senza diritti umani

Da gennaio 2010 a luglio 2013, la Svizzera ha negoziato un accordo di libero scambio con la Cina. Alcune ONG svizzere hanno chiesto da subito al Consiglio federale che questo trattato rispetti e promuova i diritti umani, con un sucesso relativo..
Articolo global
14.10.2014

Accordo di libero scambio con la Malesia

L’Associazione europea di libero scambio (AELS), di cui la Svizzera è membro, sta negoziando un accordo di libero scambio con la Malesia. Che cosa fa il Consiglio federale per garantire la coerenza della sua politica estera?