Si trova qui: Accoglienza Politica di sviluppo Commercio internazionale e investimenti

Commercio internazionale e investimenti

Politica economica esterna della Svizzera. Organizzazione mondiale del commercio (OMC). Accordi d’investimento e accordi di libero scambio.

L'Uruguay vince la battaglia contro Philip Morris

L'Uruguay vince la battaglia contro Philip Morris

Il suspense è finito: Il Centro internazionale per il regolamento delle controversie relative ad investimenti (ICSID) ha dato ragione all’Uruguay su tutti i punti del braccio di ferro che l’opponeva a Philip Morris. ...>>

Lancio di una vasta coalizione contro TISA e TTIP

Lancio di una vasta coalizione contro TISA e TTIP

Il 21 giugno, una larga coalizione di una ventina di organizzazioni, sindacati e partiti politici, fra cui Alliance Sud, ha lanciato una campagna nazionale contro TISA e TTIP. ...>>

Myanmar: la grande prudenza degli investitori

Myanmar: la grande prudenza degli investitori

L’apertura economica in un contesto fragile porta una parte delle imprese straniere a prendere le misure necessarie per non violare i diritti umani. Le aziende svizzere sembrano prestarvi attenzione. ...>>

OMC:  I paesi del Sud si accontentano delle briciole

OMC: I paesi del Sud si accontentano delle briciole

La 10a conferenza ministeriale dell'OMC ha riconosciuto la divisione dei membri sul ciclo di Doha e i «nuovi temi ». La Svizzera deve sopprimere la « legge sul cioccolato ». Gli USA fanno poche concessioni. ...>>

L' OMC non deve seppellire lo sviluppo

L' OMC non deve seppellire lo sviluppo

Alliance Sud chiede alla Svizzera di impegnarsi alla 10° conferenza ministeriale dell'OMC a Nairobi per un risultato pro-sviluppo. ...>>

OMC: guerra di trincea tra il Nord e il Sud

OMC: guerra di trincea tra il Nord e il Sud

In occasione della riunione ministeriale dell’Organizzazione mondiale del commercio in dicembre, i paesi industrializzati potrebbero cercare di affossare il ciclo di Doha per passare ad altro. ...>>

TISA: i cantoni e i comuni entrano in rete

TISA: i cantoni e i comuni entrano in rete

I negoziati del TISA dovrebbero finire nel 2016. La Svizzera partecipa ai negoziati quindi anche i Cantoni e i Comuni ne sono coinvolti. ...>>

Azioni sul documento

Commercio equo

Dossier elettronico del centro di documentazione di Alliance Sud (in francese) ...>>

Le multinazionali

Spesso più potente di molti Stati, a quali regole obbediscono le multinazionali?

Dossier della nostra documentazione (solo in francese)

 
Strumenti personali