Si trova qui: Accoglienza Politica di sviluppo Cooperazione allo sviluppo

Cooperazione allo sviluppo

Qui trovate le analisi e i commenti sulla concezione, sulle qualità e entità della cooperazione allo sviluppo svizzera ed internazionale.

Lo 0,5% contro la povertà – finalmente raggiunto

Lo 0,5% contro la povertà – finalmente raggiunto

Il Consiglio degli Stati ha approvato oggi il credito quadro 2013-16 per la cooperazione internazionale allo sviluppo. Il suo assenso mette finalmente un termine ad anni di dibattito. ...>>

Il Consiglio nazionale  conferma l’aumento dell’aiuto allo sviluppo

Il Consiglio nazionale conferma l’aumento dell’aiuto allo sviluppo

Con un chiaro sì al messaggio del Consiglio federale sulla cooperazione internazionale 2013-2016, il Consiglio nazionale conferma la decisione dell’anno scorso di aumentare il budget dell’aiuto allo sviluppo allo 0.5% del reddito nazionale lordo entro il 2015. La Svizzera continua così a posizionarsi nella media del gruppo dei paesi europei. ...>>

Messaggio sulla cooperazione internazionale 2013-16

Messaggio sulla cooperazione internazionale 2013-16

Nella sessione estiva ed in quella autunnale, il Parlamento deciderà il nuovo messaggio del Consiglio federale sulla cooperazione allo sviluppo e sui relativi crediti quadro per il periodo 2013-2016. Le organizzazioni di cooperazione approvano gli orientamenti del programma e si rallegrano della volontà governativa di aumentare l'aiuto allo sviluppo allo 0, 5% del reddito nazionale lordo entro il 2015. ...>>

La crisi finanziaria tocca l’aiuto allo sviluppo

La crisi finanziaria tocca l’aiuto allo sviluppo

La crisi finanziaria tocca ormai l’aiuto allo sviluppo. Nel 2011, i paesi poveri hanno ricevuto, per la prima volta da anni, meno aiuto da parte dei paesi industrializzati. Con 133,5 miliardi di USD, l’aiuto è stato inferiore del 2,7% in paragone all’anno precedente. Rispetto al reddito nazionale lordo (RNL), i contributi dei paesi DAC (Comitato di Aiuto allo Sviluppo dell'OCSE) sono scesi mediamente dello 0,03%, passando dallo 0,49% allo 0,46%. ...>>

Condizionalità assurde

Condizionalità assurde

Politica d'asilo, accesso alle materie prime...pare sia di moda legare la cooperazione internazionale ad interessi particolari della Svizzera. - Un commento di Peter Niggli, Direttore di Alliance Sud. ...>>

Azioni sul documento

Cooperazione di sviluppo: l’agenda di Alliance Sud

Le organizzazioni mantello di Alliance Sud si sono adoperate nel 2006 e 2007 intensivamente per la cooperazione allo sviluppo. La loro "Agenda" completa le linee direttive di politica di sviluppo ed è stata pubblicata nel libro "A chi giova l'aiuto allo sviluppo". ...>>

 
Strumenti personali