Politica fiscale e finanziaria

Articolo GLOBAL+
5.10.2016

La svizzera e l'opacità per le multinazionali

Lo scandalo dell’evasione fiscale di Apple e il progetto di legge per una dichiarazione paese per paese in Svizzera lo dimostrano bene: non ci sarà scappattoia da una presentazione dei conti delle imprese multinazionali accessibile al pubblico.
Articolo GLOBAL+
24.8.2016

Il segreto bancario svizzero resiste

Lo scambio automatico d’informazioni sui conti finanziari è riservato ad un club di paesi ricchi. Gli evasori fiscali dei paesi poveri potranno continuare a nascondere i loro soldi in Svizzera.
Consultazione
15.7.2016

«Sì, ma » al progetto di legge CbCR

Alliance Sud apprezza la collaborazione della Svizzera al progetto BEPS (Base Erosion and Profit Shifting) dell’OCSE. Ma il disegno di legge sullo scambio dei rapporti delle multinazionali paese per paese (Country by Country Reporting) non basta.
Riassunto
5.3.2016

Speculazione: regolazione necessaria

La speculazione sulle derrate alimentari crea una forte volatilità dei prezzi, con conseguenze talvolta drammatiche per le popolazioni del Sud.
Comunicato
28.1.2016

Combattere la fame nel mondo in maniera efficace

Malgrado una produzione sufficiente di derrate alimentari, 800 milioni di persone soffrono sempre ed ancora di fame. L’iniziativa contro la speculazione alimentare propone alcune misure contro questo scandalo.
Riassunto
20.12.2015

Basta con i soldi dei potentati

Nel 2014, il Consiglio federale ha presentato un disegno di legge sui soldi dei potentati. Grazie al Consiglio degli Stati, che ha corretto un annacquamento della Grande camera, nel dicembre 2015 è stata adottata una legge relativamente promettente.
Consultazione
4.12.2015

Sì all’assistenza amministrativa estesa

Alliance Sud approva l’estensione dell’assistenza amministrativa nelle questioni fiscali proposta dal Consiglio federale. Questa si applicherà anche alle informazioni ottenute illegalmente.
Comunicato
2.11.2015

La Svizzera resta il nr. 1 dei paradisi fiscali

Secondo la nuova classifica del Financial Secrecy Index, la piazza finanziaria svizzera continua ad essere in testa nel nascondere i soldi dell’evasione fiscale e nel dissimulare i flussi finanziari illeciti.
Articolo GLOBAL+
30.6.2015

Indebitamento pubblico dei paesi in sviluppo

L’esempio della Grecia mostra il caos che può derivare da una crisi del debito. Ma anche numerosi paesi poveri crollano sotto il peso di un debito enorme.