Finanziamento dello sviluppo

Comunicato
12.4.2018

Calo del finanziamento dello sviluppo

La Svizzera sta chiaramente mancando l’obiettivo auto-prefissatasi nell’ambito della cooperazione allo sviluppo. Mentre il livello dell'APD nei Paesi dell'OCSE è rimasto pressoché stabile, la Svizzera deve annunciare un forte calo del 14%.
Articolo GLOBAL+
5.4.2018

Risparmiare per chi rimane a casa

En 2014, les transferts de fonds des migrants ont atteint un nouveau record : près de 600 milliards USD ont été envoyés vers des pays d’origine. Mais les données disponibles sont opaques et le débat sur les avantages s'avère complexe.
Articoli di politica
15.11.2017

Ministro dello sviluppo Cassis e venti contrari?

La Commissione delle finanze del Consiglio nazionale vuole tagliare al nuovo ministro degli affari esteri Ignazio Cassis 100 milioni nel budget 2018. Ancora una volta, questo toccherà la cooperazione allo sviluppo a lungo termine.
Studio
10.10.2017

20% del denaro dello sviluppo vanno agli asilanti

La Svizzera spende quasi un franco su cinque dei suoi fondi di sviluppo per i richiedenti asilo in Svizzera. Alliance Sud ha raccolto fatti e cifre su come altri paesi dell'OCSE contabilizzano i costi dell'asilo.
Articolo GLOBAL+
5.10.2017

Dei piani contradditori per e con l’Africa

La cooperazione internazionale è sempre più legata alla politica migratoria e a volte finanzia forze di sicurezza e apparati di repressione. Il nuovo ministro degli esteri dovrebbe battersi contro questa politica poco lungimirante.
Comunicato
31.8.2017

Una storia senza fine

Nonostante il Consiglio federale preveda eccedenti, vuole togliere ancora alla cooperazione internazionale 190 milioni all’anno. Lo scopo è di fare riserve a titolo preventivo per la nuova edizione della riforma dell’imposizione delle imprese.
Articolo GLOBAL+
28.6.2017

Costi dell'Asilo: pubblicità menzognera

Un franco su cinque dell’aiuto pubblico allo sviluppo è rimasto in Svizzera, anche nel 2016. La Confederazione risulta così essere il primo beneficiario delle proprie spese consacrate allo sviluppo.
Comunicato
28.6.2017

Un Consiglio federale non equilibrato

Il Consiglio federale ha esposto oggi la proposta di budget federale 2018, dal titolo “un preventivo equilibrato”. In realtà si tratta di un pacchetto di risparmi completamente unilaterale che dovrebbe andare a danno della Cooperazione allo sviluppo.
Articoli di politica
23.6.2017

Motore dei consumi nei paesi più poveri

Nel 2016 i migranti hanno mandato più di 450 miliardi di dollari nei loro paesi d’origine. Le rimesse rappresentano quindi il triplo dell’aiuto pubblico allo sviluppo. I migranti sono i migliori finanziatori dello sviluppo?